* Venerdì 20 maggio 2022 – Una giornata a Grado, l’Isola del Sole.

Programma:

– ore 07,45, incontro dei partecipanti presso l’Auditorium Concordia e partenza per Grado in pullman GT, eventuali fermate in via Oberdan e alla Stazione FS.
– ore 10,00, inizio visite, con la guida, per tutta la giornata, della prof.ssa Manuela Botto Menocci.

Grado (Gravo in dialetto gradese, Grau in friulano) è un comune italiano di 7.751 abitanti del Friuli-Venezia Giulia, importante centro turistico e termale, noto anche come l’Isola del Sole e, per la sua particolare storia, la Prima Venezia.
Gode di un clima piacevolmente temperato, data la sua particolare collocazione tra il mare Adriatico e la laguna omonima, oasi naturalistica di straordinario interesse, comprendente circa trenta isole, tra cui l’isola di Barbana, sede del famoso Santuario.
Ricchissima la sua storia e straordinarie le sue testimonianze artistiche. La mattinata sarà dedicata alla scoperta della Grado romana e medioevale cristiana con i suoi gioielli, tra cui le due Basiliche di Santa Maria delle Grazie e di Sant’Eufemia con il suo Battistero.
Nel pomeriggio andremo alla scoperta delle testimonianze della Grado imperiale, spiaggia della MittelEuropa, divenuta la preferita e praticamente unica dell’Impero, grazie alla concessione nel 1892 del primo stabilimento balneare da parte dell’Imperatore Francesco Giuseppe.
Percorso panoramico in pullman ci consentirà di vedere tutte le sue bellezze.

– ore 13,00, pranzo al ristorante al Casone presso il Golf Club,

– ore 15,30, inizio seconda parte di visite

– ore 17,30, partenza per il rientro a Pordenone con arrivo previsto per le 19.

Iscrizioni presso la segreteria della Dante, col versamento della quota, entro il 16 maggio; apertura sede lunedì e giovedì ore 16,00 – 18,00, tel. 0434 521765.

Quota di partecipazione 65 € per 20 – 25 partecipanti.